Il campo sportivo Angelo Dossena si trova a Crema, nel quartiere dei Sabbioni ed è di proprietà comunale. L’A.C. Crema 1908 utilizza la struttura per le partite casalinghe della categoria Juniores, prioritariamente il sabato pomeriggio.
Il campo da gioco è di 64 mt x 104, mentre il campo per gli allenamenti, totalmente illuminato, è di 40 mt x 70. Le sue tribune possono contenere circa 300 spettatori.

Il campo sportivo è stato intitolato ad Angelo Dossena, medico e sportivo di eccezionale spessore umano che ha onorato lo sport cremasco.
Nato nel 1921, si laurea in Medicina dello sport e diventa il punto di riferimento per gli atleti cremaschi bisognosi di cure specialistiche. Nel 1952 approda all’A.C. Crema, entra nel consiglio e svolge l’attività di medico sociale. Nell’estate del 1975 diventa presidente e imposta un programma di rilancio puntando sui giovani.

Non ha il tempo di vedere realizzati i suoi progetti: il 29 marzo 1977, a soli 56 anni, viene stroncato da un male incurabile. La scomparsa repentina del dottor Angelo Dossena, presidente dell’A.C. Crema pone la città nella condizione di commemorarlo degnamente. Così nel 1977 viene organizzato il primo trofeo giovanile intitolato a suo nome. Oggi il Trofeo Internazionale di calcio riservato ai giocatori della categoria “Primavera”, Trofeo Angelo Dossena, è divenuto un vero e proprio appuntamento fisso, e si tiene ogni anno in città nel mese di giugno.

 

FOTO CAMPO ANGELO DOSSENA